"Diciottesimo Secolo" 2018 - Call for papers entro il 15 settembre 2017

 

Cesare Beccaria's On crimes and punishments and eighteenth-century Britain - VI Anglo-Italian joint conference - Roma, 13-15 settembre 2017


 

"Diciottesimo Secolo" 2018 - Call for papers entro il 15/9/2017

Stampa PDF

"Diciottesimo Secolo" - Rivista open access della Società Italiana di Studi sul Secolo XVIII

Call for papers entro il 15 settembre 2017

«Diciottesimo Secolo» è la rivista internazionale open access della Società Italiana di Studi sul Secolo XVIII (SISSD). Ha lo scopo di accogliere studi e dibattiti intorno al Settecento e ai suoi molteplici aspetti: dalla letteratura alla storia, dal diritto alla religione, dalla filosofia alla scienza, dall’antropologia all’arte, dalla linguistica alla morale, dal teatro alla musica. Si propone inoltre come luogo di aggiornamento e informazione sullo stato degli studi settecenteschi in Italia.

 

Il testo della call:

La rivista ha cadenza annuale ed è divisa in tre sezioni: “Saggi”, “Note critiche”, “Recensioni”. Gli articoli sono sottoposti a double blind peer review.

È aperto il call for papers per il terzo numero di “Diciottesimo secolo”, la cui uscita è programmata per maggio 2018. La scadenza per l’invio dei testi è fissata al 15 settembre 2017. La lunghezza dei saggi articoli non dovrà superare i seguenti numeri di battute (note e spazi inclusi): 50.000 i Saggi; 25.000 le Note critiche; 10.000 le Recensioni.

I contributi potranno essere redatti, oltre che in italiano, anche in inglese e in francese; dovranno essere preceduti da un abstract in lingua inglese (max 600 battute, spazi inclusi), e dall’indicazione di cinque keywords in inglese, ed essere spediti a questo indirizzo: Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

 

*****

«Diciottesimo Secolo» is the official international open access journal of the Società Italiana di Studi sul Secolo XVIII (SISSD). It is committed to hosting critical debates covering a full range of eighteenth century subjects: from literature to history, from law to religion, from philosophy to science, from anthropology to the fine arts, from linguistics to ethics, from theatre to music. It is also intended as an instrument for providing updated information about current Italian research in eighteenth-century studies.

Published annually and double blind peer reviewed, the journal is divided into three sections: “Essays”, “Critical Notes” and “Reviews”.

The release of the third issue is scheduled for May 2018. The call for paper is open. The deadline for submission of articles for volume 3 is September 15, 2017. The length of the articles should not exceed the following numbers of characters (including spaces and footnotes): 50,000 “Essays”; 25,000 “Critical Notes”; 10,000 “Reviews”.

We welcome papers in Italian, English and French. Papers must be sent – along with an abstract in English (max 600 characters, spaces included) and five keywords in English – to the following address: Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.