Convegno annuale SISSD Trieste 2022 - Call for papers entro il 15/1/2022

 

II Convegno bilaterale italo-spagnolo: Cultura di Corte nel Settecento (Salamanca, 16-18/3/2022) - Pubblicato il programma definitivo

 

Convegno SISSD 2010

Stampa PDF

La città nel Settecento: saperi e forme di rappresentazione

Venaria (TO), Reggia di Venaria, 27-29 maggio 2010
Aula magna della Fondazione Centro Conservazione e Restauro

Convegno annuale della Società Italiana di Studi sul Secolo XVIII, in collaborazione con il Consorzio «La Venaria Reale»

 

Programma

Giovedì 27 maggio, mattina

11.00: Apertura dei lavori
Alberto VANELLI, Direttore del Consorzio «La Venaria reale»
Rosamaria LORETELLI, Presidente della Società italiana di Studi sul Secolo XVIII
11.30: Introduzione
Anna Maria RAO (Università di Napoli «Federico II»)

Sessione 1a. Progetti, utopie, rivoluzioni
Presiede: Andrea MERLOTTI (Reggia di Venaria – Ufficio Studi)

12.00: Antonio GURRADO (The Voltaire Foundation, Oxford), Istituzione cristiana e città del deismo nell’ultimo Voltaire

12.20: Nadia BOCCARA (Università della Tuscia, Viterbo),
Identità e alterità nel viaggio di due persiani a Parigi

12.40: Biagio SALVEMINI (Università di Bari), Un villaggio proiettato sugli oceani? Immagini di città e ceti di governo a Marsiglia fra la Fronda e la Rivoluzione

Giovedì 27 maggio, pomeriggio
Sessione 1 b. Progetti, utopie, rivoluzioni
Presiede: Beatrice ALFONZETTI (Università di Roma «La Sapienza»)
15.00:Bartolo ANGLANI (Università di Bari), L’arrivo in città.

15.20: José Miguel DELGADO BARRADO (Universidad de Jaén),  El proyecto de fundación de las nuevas poblaciones de Sierra Morena de Carlos III de España. De la imagen del poder a la critica de la oposición politica

15.40:María Amparo LÓPEZ ARANDIA (Universidad de Córdoba), Describiendo la ciudad. Los libros de viaje como arma de justificación politica en la Espagña de la Ilustración

16.00: Emma MAGLIO (Università di Bari), Progetti «spontanei» per una nuova città: il caso di Trani

16.20: Pierfranco MOLITERNI (Università di Bari), La città delle musiche possibili. Da Piccinni a Stravinsky, variazioni sul tema

Venerdì 28 maggio, mattina
Sessione 2. Retoriche e pratiche
Presiede: Cecilia CAMPA (Conservatorio «Luisa D’Annunzio» di Pescara)
9.30: Enrico NUZZO (Università di Salerno), Le città del «Giro intorno al mondo» (1699) di Giovan Francesco Gemelli Careri (1651-1725)

9.50:    Giuseppe RICUPERATI (Università di Torino), Le città di Pietro Giannone (1676-1748): Napoli, Vienna, Torino

10.10: Paola Irene GALLI MASTRODONATO (Università della Tuscia, Viterbo), La Parigi insurrezionale: visioni dal basso e dall’alto in alcuni romanzi tra il 1794 e il 1800

10.30: Hans-Georg GRÜNING (Università di Macerata)
Contesto urbano e carattere nazionale. Riflessioni sul «Viaggio in Italia» di Goethe

10.50: Pausa caffè

Presiede: Maria Grazia BOTTARO PALUMBO (Università di Genova)
11.00: Enrico IACHELLO (Università di Catania), Identità urbane nella Sicilia del Grand Tour

11.20: C. Maria LAUDANDO (Università «L’Orientale» di Napoli), «Londonscapes»: traffici e flussi della modernità nella metropoli settecentesca

11.40: Paola BIANCHI (Università della Valle d’Aosta)  Conservazione e modernità: il binomio corte-città attraverso il prisma dell’Accademia reale di Torino

12.00: Dibattito

Venerdì 28 maggio, pomeriggio
Sessione 3. Saperi e figure
Presiede: Alberto POSTIGLIOLA (Università «L’Orientale» di Napoli)
14.30: Valeria TAVAZZI (Università di Roma «La Sapienza»), Venezia e i suoi travestimenti nelle commedie sulle gare teatrali

14.50: Corinna GUERRA (Università di Bari), La chimica a servizio della città: Napoli

15.10: Orietta ROSSI PINELLI (Università di Roma «La Sapienza»), La figura sociale dell’architetto nella Roma del Settecento

15.30: Andrea ADDOBBATI (Università di Pisa), La nascita del «rifiuto»: la gestione dell’igiene urbana a Livorno e Pisa

15.50: Chiara LUCREZIO MONTICELLI (Università di Roma «Tor Vergata»), Una polizia per Roma: un nuovo modello di controllo della città alla fine del Settecento

16.10: Danilo SIRAGUSA (Università di Torino), Benevento città contesa. Chiesa, Stato, territorio, tra progetti secolari e un falso storico

17.00: Assemblea della Società

Sabato 29 maggio, mattina
Sessione 4 - Corti, aristocrazie e spazi sacri
Presiede: Elena AGAZZI (Università di Bergamo)
10.00: Paolo CORNAGLIA (Politecnico di Torino), Torino nel Settecento e la sua immagine  perfezionata. Riplasmazioni urbanistiche, vedute incise, matrimoni dinastici tra corte e città

10.20: Andrea MERLOTTI (Reggia di Venaria - Ufficio studi), Corte e città in una capitale dell’assolutismo. L’immagine di Torino nella letteratura del Settecento

10.50: Lavinia GAZZÈ (Università di Catania), Lo spazio urbano di un aristocratico del XVIII secolo: il plastico di Domenico Gargallo

Presiede: Lorenzo BIANCHI (Università «L’Orientale» di Napoli)
11.10: Renzo SABBATINI (Università di Siena - Arezzo), Immagini di una città-stato. Lucca nello specchio delle orazioni sacro-politiche recitate in Senato

11.30: Pasquale PALMIERI (Università di Napoli «Federico II»), Firenze città sacra. La rappresentazione dello spazio urbano nella letteratura agiografica e devozionale

11.50: Paolo MILITELLO (Università di Catania), Tra fede e scienza: iconografie urbane nella pittura devozionale del Settecento

12.10: Dibattito

12.30: Marina FORMICA (Università di Roma «Tor Vergata»)

Conclusioni


Per informazioni logistiche e alberghiere:
Dott. P. Palumbo ( Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo. ; Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo. )
Tel. 011.4992358; e anche: www.lavenariareale.it

Per altre informazioni: A. Postigliola ( Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo. ).