Memory and (Un)remembrance - Call for Papers entro il 10/01/2020

 

L'invenzione del passato nel XVIII secolo: pubblicato il programma del convegno annuale SISSD 2019

 

Convegno internazionale di Studi - Pisa, 16-18 dicembre 2010

Stampa PDF

Relazioni commerciali, accordi politici, neutralità nell’Europa d’Antico Regime

Convegno internazionale di studi

Pisa, Università di Pisa, 16-18 dicembre 2010

 

Programma:

 

Palazzo del Rettorato, Sala Cherubini, GIOVEDI' 16 DICEMBRE ore 16,00

Saluti del Pro Rettore ai Rapporti internazionali

Presentazione del Convegno di Antonella Alimento (Università di Pisa)

 

I Sezione: Trattati, convenzioni, accordi di pace e di commercio

GUILLAUME CALAFAT (Université de Paris I Panthéon-Sorbonne), Francia La Méditerranée comme terrain d’expérimentation juridique et diplomatique. Le cas des traités commerciaux avec le “monde ottoman” (1600-1750).

FRANCO ANGIOLINI (Università di Pisa), Dalla neutralità del porto alla neutralità dello Stato. Progetti, dibattiti, leggi nella Toscana lorenese.

ANTONELLA ALIMENTO (Università di Pisa), I trattati commerciali come composizione degli interessi nazionali: il caso francese (1713-1763).

Discussant: MARIO MONTORZI (Università di Pisa).

 

Palazzo del Rettorato, Sala Cherubini, VENERDÌ 17 DICEMBRE ore 9,30

II Sezione: Prassi d’intervento

MANUEL HERRERO SANCHEZ (Universidad Pablo de Olavide, Spagna), El Tratado de Comercio entre Madrid y la La Haya de 1650 y el control de los mercados hispanos por los comerciantes de la Republica.

FRANCISCO ZAMORA (Universidad Pablo de Olavide, Spagna), “Solamente capi mercanti delle loro nazioni”?: teoría y praxis de la actividad consular en la Edad Moderna.

 

ore 11,00-11,15 Coffee break

 

MARCELLA AGLIETTI (Università di Pisa), In nome di quale sovrano? I consoli esteri a Livorno e la tutela degli interessi delle comunità mercantili.

ANDREA ADDOBBATI (Università di Pisa), La cattura della Thetis. Un caso celebre a proposito del diritto dei neutri.

Discussant: BIAGIO SALVEMINI (Università di Bari).

 

ore 15,00

III Sezione: Modelli dottrinali

KOEN STAPELBROEK (Erasmus University, Rotterdam e Helsinki Collegium for Advanced Studies), I Trattati politici e commerciali delle Province Unite dal 1713 al 1746 (ed oltre): la genealogia ed il significato della neutralità olandese.

EMANUELE SALERNO (Università di Pisa), Dal giusnaturalismo come teoria filosofica al suo uso politico: Buondelmonti e la politica internazionale.

ENRICO SPAGNESI (Università di Pisa), Il commercio neutrale nella visuale del Lampredi professore pisano di jus publicum.

Discussant: NICCOLÒ GUASTI (Università di Foggia).

 

ore 17,30-17,45 coffee break

 

ore 18,00

ANTONELLA ALIMENTO (Università di Pisa), PAUL CHENEY (University of Chicago, Usa), VIERI BECAGLI (Università di Firenze), Montesquieu ed il “Doux commerce”, a proposito di Paul Cheney, Revolutionary Commerce. Globalization and the French Monarchy, Harvard 2010.

 

Biblioteca Universitaria di Pisa, SABATO 18 DICEMBRE ore 9,00

III Sezione: Modelli dottrinali

ERIC SCHNAKENBOURG (Université de Nantes, Francia), “L’avocat des neutres”: Martin Hübner, théoricien et praticien de la neutralité.

ANTONIO TRAMPUS (Università Ca’ Foscari, Venezia), Concorrenza e uguaglianza fra le nazioni: le teorie di Vattel da modello dottrinale a pratica di governo.

DANIELE EDIGATI (Università di Pisa), L’editto toscano del 1748 e la legislazione sul commercio marittimo in Antico Regime.

Discussant e Conclusioni: ANTONELLA ALIMENTO (Università di Pisa), Progetto di ricerca “Guerra, Commercio, Neutralità nell'Europa d'Antico Regime” coordinato da Antonella Alimento nell’ambito delle AZIONI DI SOSTEGNO ALLA COOPERAZIONE ACCADEMICA INTERNAZIONALE 2009-2010 - Università di Pisa.